Nanomateriali - Technical Report dell´ISO sulla sicurezza

dott. ing. Giovanni Manzini

Al termine dello scorso anno, l’ISO ha pubblicato la prima edizione del Technical Report 12885 "Health and safety practices in occupational settings relevant to nanotechnologies", elaborato dal TC 229 “Nanotechnologies” e riguardante la sicurezza e la salute degli operatori nei processi di fabbricazione e di utilizzo dei nanomateriali. Si sottolinea che l´introduzione delle nanotecnologie ha evidenziato nuove problematiche riguardanti la salute e sicurezza sul lavoro, che dovranno essere affrontate, in modo efficace, da opportuni standard nazionali ed internazionali, rispetto ai quali il TR considerato costituisce un primo tentativo di implementazione. Infatti, l´ISO/TR 12885:2008 raccoglie e mette a disposizione degli utilizzatori (imprese, ricercatori e lavoratori) utili conoscenze sulle pratiche riguardanti la salute e la sicurezza sul lavoro finalizzate a prevenire effetti negativi sull’uomo nelle fasi di produzione, manipolazione, utilizzo e smaltimento dei nano materiali. Il TR dell’ISO si basa sui più recenti sviluppi delle conoscenze relative alle nanotecnologie, riguardanti la loro caratterizzazione, gli effetti sulla salute di coloro che ne entrano in contatto, la valutazione dell´esposizione e le pratiche di controllo. Ricordiamo che, a livello nazionale, la Commissione UNI "Nanotecnologie" ha seguito i lavori di elaborazione dell’ISO/TR 12885, partecipando intensamente all’attività dei Gruppi di lavoro coinvolti.

Struttura dell’ISO/TC 229

  • TC 229/CAG Chairman Advisory Group
  • TC 229/JWG 1 Terminology and nomenclature
  • TC 229/JWG 2 Measurement and characterization
  • TC 229/WG 3 Health, Safety and Environmental Aspects of Nanotechnologies
  • TC 229/WG 4 Material specifications

(WG: Working Group; JWG: Joint Working Group)

 

Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookies. Scopri di più sui cookies nella nostra pagina dedicata alla Politica sui Cookies.

Accetto e proseguo la navigazione del sito