Futuri ingegneri

Un anno in Red Bull Formula 1, coinvolti anche gli studenti dell’Università di Modena e Reggio Emilia

Il dipartimento “Enzo Ferrari” (Dief) dell’Università di Modena e Reggio Emilia ha organizzato un incontro, riservato ai futuri ingegneri con “Infiniti”, main sponsor di Red Bull Racing Formula 1. L’appuntamento si inquadra nell’ambito dei seminari per “l’Ingegneria del veicolo”, organizzati in occasione dei 25 anni del Dief. Ad accogliere l’arrivo degli studenti del dipartimento una monoposto Red Bull di Formula 1.

Il progetto “Infiniti”  prevede la possibilità  per gli studenti selezionati tra i più prestigiosi Atenei del mondo, di partecipare a uno stage di 12 mesi nel team di Formula 1 Red Bull o a “Infiniti Motor Company”, sempre nel Regno Unito. Nei locali del team quattro volte campione del mondo, i giovani laureandi avranno la possibilità di applicare e approfondire le conoscenze in dinamica del veicolo, design, aerodinamica ed elettronica. “Si tratta di una occasione importante - commenta il professor Enrico Mattarelli di Unimore - offerta ai nostri studenti per entrare nel mondo del motorsport, gareggiando nella selezione con i loro coetanei provenienti da tutto il mondo”.

 

Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookies. Scopri di più sui cookies nella nostra pagina dedicata alla Politica sui Cookies.

Accetto e proseguo la navigazione del sito