Il Giornale dell'Ingegnere | Digital Edition

Giornale dell'Ingegnere | Digital EditionIl Giornale dell’Ingegnere è disponibile in abbonamento, ovunque ti trovi anche nella versione digitale online. Visualizza le pagine dal tuo pc e accedi con il tuo browser internet a tutte le funzionalità. Il giornale promuove la diffusione della cultura scientifica e tecnica, affrontando tematiche inerenti professione, ricerca, ambiente e energia, nuove tecnologie, urbanistica e architettura, mobilità sostenibile, sicurezza, qualità.

Collegio degli Ingegneri ed Architetti di MilanoIl Collegio degli ingegneri e architetti di Milano è il continuatore dell´antico Collegio fondato a Milano nel 1563. Oggi è una libera e indipendente associazione culturale senza alcuna finalità di natura commerciale, i cui scopi sono l´approfondimento e la diffusione della cultura degli ingegneri e architetti, in tutte le discipline che interessano le trasformazioni del sistema uomo/ambiente, sia nel momento creativo del progetto, che nelle fasi pratiche di realizzazione e gestione, in ogni settore privato e pubblico.

Iscriviti alla Newsletter Il Giornale dell'Ingegnere ha ritenuto utile affiancare alle normali pubblicazioni su carta anche una newsletter digitale in cui si da conto con tempestività delle notizie di maggiore interesse per l'attività professionale. Si ricorda che la sottoscrizione vale solo per la ricezione della Newsletter, e non per la registrazione al sito.

Se vuoi iscriverti alla newsletter, clicca qui

ATTUALITA' - MAGGIO 2016 INNOVAZIONE - MAGGIO 2016

Regione Lombardia e Croil, firmata l'intesa

Paolo Mazzanti


Leonardo presenta il convertiplano

Paolo Stefanato

Maroni Allegrini IMG 6523 convertiplano BA609 01

Il futuro dell’area Expo a Milano; piano di recupero degli edifici sanitari inutilizzati in Lombardia, a cominciare dai sanatori delle Alpi; il progetto di fusione tra l’azienda dei trasporti milanese Atm e le ferrovie regionali Trenord per dar vita a una società di trasporti che potrebbe estendersi a tutto il Nord Ovest: sono i primi progetti su cui la Regione Lombardia utilizzerà la collaborazione degli ingegneri lombardi sulla base del Protocollo d’intesa firmato...

Si chiama “convertiplano”, ed è un ibrido tra un elicottero e un aeroplano. A parte il nome, un po’ da cartone animato, è un velivolo supertecnologico - una novità assoluta - ma di semplicità concettuale disarmante. Si presenta come un aereo, un bimotore, e le eliche sono rivolte all’insù al momento del decollo e dell’atterraggio (come un elicottero); poi, in crociera, cambiano posizione e danno la spinta orizzontale (come un aereo).



STRUMENTI DI RISOLUZIONE

FOCUS ACUSTICA

Speciale negotiate business

FOCUS ACUSTICA

Gli Argomenti Gli Argomenti
 

Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookies. Scopri di più sui cookies nella nostra pagina dedicata alla Politica sui Cookies.

Accetto e proseguo la navigazione del sito